Presepi

Riparbella

17 Agosto 2022 - , Riparbella

E’ senza dubbio uno dei presepi più interessanti del festival nazionale Terre di Presepi.

Da quasi trent’anni, secondo tradizione, la sera del 24 Dicembre a Riparbella viene inaugurato il “Presepe Animato”.

Si estende per una superficie di circa 80 mq e vanta oltre 140 statuine animate dell’altezza di 20 cm. (oltre ai personaggi della Natività si possono ammirare massaie, artigiani, lavandaie, pescatori, pastori, muratori, boscaioli e un barbiere, tutti intenti nei lavori tipici di ognuno e rigorosamente e perfettamente animati). Oltre ai personaggi animati, gli effetti speciali particolari consistono anche nella riproduzione delle fasi della giornata (alba, giorno, tramonto e notte), nella stella cometa che si illumina sopra la capanna e nelle cascate e fontane con acqua corrente disposte lungo il presepe.

La realizzazione del Presepe è opera di cittadini di Riparbella che con dedizione, impegno, fantasia e pazienza hanno reso possibile la realizzazione di tutto quanto potrete ammirare nelle prossime festività.

Ogni presepista inserisce nella rappresentazione che realizza elementi che riguardano il proprio territorio o una attività che caratterizza il suo paese o la sua zona. Nel presepe di Riparbella possiamo trovare il lavoro delle miniere, una attività che caratterizzava nell’Ottocento e nel secolo scorso l’attività della zona. Il meccanismo inserito nel presepe è veramente unico, movimenti e azioni dei personaggi sono sincronizzati con i rumori e con lo scorrere delle acque nei ruscelli. Una vera magia è l’arrivo del treno sotterraneo che esce dalla miniera dopo essere stato caricato.

Ma presepialmente parlando, Riparbella è nota per il concorso “L’arte nel presepe” giunta alla diciottesima edizione e organizzato dalla parrocchia di San Giovanni Evangelista. Tutti sono invitati a partecipare con opere di pittura, tecniche varie, poesia e prosa. Tutte le opere a concorso devono pervenire entro il 23 Dicembre 2021.

Ogni artista può partecipare con un massimo di tre opere per sezione. Esse dovranno essere fatte pervenire, a spese e responsabilità dell’autore e nei modi da lui ritenuti più idonei, ai recapiti indicati nel presente bando. Possono partecipare al concorso per tutte le sezioni le scuole di ogni ordine e grado o loro singole sezioni, nel rispetto delle norme previste dal presente bando. Le scuole sono esonerate dal contributo volontario.

Le opere della sezione artistica verranno esposte  nella palestra comunale dal 24 dicembre 2021 al 06 gennaio 2022.

Per maggiori info: Parrocchia di San Giovanni Evangelista